26
Feb

Leonardo da Vinci e il Rinascimento saranno il cuore pulsante della cerimonia di apertura di Milano 2018

La cerimonia di apertura dei Campionati Mondiali di Pattinaggio di Figura di Milano 2018, che si terrà al Mediolanum Forum mercoledì 21 marzo a partire dalle 17.30, e che precederà il programma corto delle coppie d’artistico, vedrà come protagonisti Leonardo da Vinci e il periodo storico di cui il famoso artista è ritenuto essere uno dei maggiori esponenti e talenti, il Rinascimento.

Ideata dall’affermato coreografo Corrado Giordani, art director della manifestazione, la cerimonia racconterà e celebrerà il forte legame di Leonardo con la città di Milano e con la cultura italiana, tra passione, grazia, bellezza e potenza. Caratteristiche, quelle citate, intrinseche al pattinaggio di figura e per questo rappresentate all’interno del logo di questa edizione dei Mondiali di Pattinaggio di Figura, attraverso il motivo decorativo dei nodi vinciani.

Dopo la tradizionale introduzione istituzionale, il primo momento da non perdere sarà rappresentato dall’esecuzione dell’Inno italiano, con la presenza della Fanfara dell’Aereonautica Militare Italiana in alta uniforme e del prestigioso coro dell’Accademia del Teatro alla Scala di Milano, formato da 70 voci bianche.

A seguire, saranno invece gli “Sbandieratori e musici città di Legnano”, con i loro rulli, bandiere e costumi originali a condurre gli spettatori all’interno del mondo rinascimentale di Leonardo.

Tre gli elementi principali al centro delle affascinanti evoluzioni aeree della compagnia acrobatica francese “Les Farfadais”, che faranno rimanere il pubblico a bocca aperta:

  • L’uomo Vitruviano, il più famoso dei disegni di Leonardo, che rappresenta l’unione simbolica tra arte e scienza
  • Il fiocco di neve a simboleggiare la natura, la cui ingegnosità era ritenuta da Leonardo essere superiore al disegno umano
  • L’uomo alato, simbolo dell’unione tra natura e uomo, oltre che di evoluzione, mutamento e crescita

Cinque figuranti in rigorosi costumi d’epoca, inoltre, saranno sempre presenti ed assisteranno allo svolgimento di ciò che accade in un ideale “quadro rinascimentale” montato appositamente su una pedana.

Lo spettacolo si concluderà infine in un clima festoso sulle note della canzone ufficiale di Milano 2018, “Fire on ice” di Bianca Atzei, che verrà interpretata sul ghiaccio dalle “Hot Shivers”, pluricampionesse Italiane di pattinaggio sincronizzato, e sugli spalti dalle giovani danzatrici del “Teatro Oscar” di Milano.

 

 

Per poter assistere alla cerimonia di apertura e al programma corto delle coppie di artistico non perdere la promozione speciale, disponibile su Ticketone fino al 6 marzo, che permetterà di acquistare il biglietto di ingresso con uno sconto del 30%.

Acquista biglietti